Ambiente&Turismo / 7 Settembre 2014

Puglia, sale la differenziata di carta e cartone (+7,3%). Bari raggiunge l’Emilia, male Foggia e Taranto

La Puglia diviene un po' più ecologica. Secondo i dati del Comieco (Consorzio nazionale recupero e riciclo degli imballaggi a base cellulosica), raccolti nel XIX rapporto annuale sulla raccolta differenziata, sono 121.000 le tonnellate di carta e cartone raccolte nel 2013. La crescita rispetto all'anno precedente è stata del 7,3%, in linea con l’aumento nazionale di raccolta, e pari ad una media di 29,7 kg per abitante, inferiore alla media nazionale (48 chilogrammi per abitante).

Di