È partita “La Corriera della Domenica” da Foggia a Sant’Agata. “Finalmente in giro senza bisogno dell’auto”

Rigorosamente gratis e con l’aggiunta di visite guidate ai monumenti e ai siti storici del borgo

Sant’Agata di Puglia ha accolto i primi turisti che sono arrivati sulla “Loggia della Puglia” grazie al nuovissimo ed originale servizio denominato La Corriera della Domenica. Un pullman gran turismo che ogni domenica collegherà Foggia a Sant’Agata senza nessun costo, basta la prenotazione attraverso una semplice mail alla segreteria del comune. Ieri il primo viaggio: ore 9 da Foggia (Piazza Cavour – Villa comunale), ore 18 il ritorno da Sant’Agata di Puglia.

Rigorosamente gratis e con l’aggiunta di visite guidate ai monumenti e ai siti storici del borgo dei Monti Dauni. “Non vedevo l’ora di tornare a Sant’Agata, paese che non vedevo da quando avevo dieci anni – ci racconta una signora”. “Finalmente in giro per per la nostra bella provincia senza l’utilizzo dell’auto”. “È una iniziativa che nasce nell’ambito della programmazione turistica della nostra amministrazione comunale per valorizzare e promuovere il  territorio. Oltre al trasporto offriremo il servizio guide per visitare il centro storico, le chiese, i monumenti, il castello. Il turismo della domenica va, ogni settimana registriamo importanti flussi turistici e pertanto abbiamo pensato di facilitare l’arrivo di visitatori qui a Sant’Agata con moderni e comodi bus navetta, senza alcun costo per gli utenti. “L’attivazione di queste navette gratuite è una misura importante che permetterà di vivere il nostro borgo secondo due logiche, quella della mobilità sostenibile e quella dell’accessibilità sicura e ordinata”. Per salire a bordo della “Corriera della Domenica” basta prenotarsi inviando una mail al seguente indirizzo: [email protected]



In questo articolo: