Casa Sollievo della Sofferenza, Francesca Bazzocchi è il nuovo primario di Chirurgia Addominale

Proviene dall’Ospedale Morgagni-Pierantoni di Forlì e si occuperà di chirurgia robotica e laparoscopica in patologie neoplastiche e infiammatorie a carico dell’apparato digerente, fegato, vie biliari, pancreas e di tipo endocrinologico

Francesca Bazzocchi è il nuovo primario dell’Unità di Chirurgia Addominale dell’IRCCS Casa Sollievo della Sofferenza. Proviene dall’Ospedale Morgagni-Pierantoni di Forlì dove, per venti anni, si è occupata soprattutto di chirurgia oncologica dell’apparato digerente, malattie infiammatorie intestinali, della parete addominale e della milza, di chirurgia laparoscopica avanzata e robotica.

Per l’ACOI, Associazione Chirurghi Ospedalieri Italiani, è docente di chirurgia laparoscopica mini invasiva dal 2007, e dal 2009 di chirurgia robotica. Esperienze e professionalità che, dal 2010 al 2018, le sono valse l’incarico di “alta professionalità” in chirurgia mini-invasiva e robotica  dell’Azienda Unità Sanitaria Locale della Romagna. Dal 2007 in poi ha eseguito più di 250 diverse procedure con il sistema robotico chirurgico.

In Casa Sollievo implementerà la chirurgia robotica e laparoscopica sulle patologie di origine neoplastica e infiammatoria a carico dell’apparato digerente, fegato, vie biliari, pancreas e di tipo endocrinologico.

Resta aggiornato, seguici su Facebook: http://www.facebook.com/immediatonet