Ambiente&Turismo / 12 Maggio 2014

Sversamento illecito di rifiuti anche a Borgo Tressanti. “Ma purtroppo siamo un popolo di omertosi”

“Qualcuno dice che anche nelle campagne di Borgo Tressanti siano avvenuti sversamenti, ma c’è molta omertà. C’è timore. Noi, purtroppo, siamo un popolo di omertosi. C’è anche tanto opportunismo, intorno al business dei rifiuti, e la vicenda dell’inceneritore lo dimostra”. È quanto ha dichiarato a l’Immediato Isabella Antonacci, intervenuta in rappresentanza del movimento di residenti che a Borgo Tressanti continua la battaglia contro l’impianto di Eta-Marcegaglia, che in attesa di entrare in funzione, all’alba e nelle ore notturne si esercita nelle prove di collaudo.

Di