Il “caso Foggia” in Parlamento, il ministro Piantedosi: “Priorità il contrasto al crimine. Presto sarò in città”

Il numero uno del Viminale annuncia il suo arrivo nel capoluogo per “presiedere un Comitato provinciale per l’ordine e la sicurezza pubblica”

“Ritengo una priorità assoluta proseguire e rilanciare con fermezza e determinazione l’azione di prevenzione e contrasto del crimine organizzato. Presto sarò personalmente a Foggia per presiedere un Comitato provinciale per l’ordine e la sicurezza pubblica e per dare un chiaro messaggio in tale direzione”. Lo ha affermato il ministro dell’Interno, Matteo Piantedosi (in foto), durante il question time alla Camera, nel rispondere ad una interrogazione sulle misure urgenti volte al potenziamento delle attivita’ di prevenzione e di controllo del territorio e di tutela dell’ordine pubblico in provincia di Foggia (Colucci – M5s).



In questo articolo: