Manfredonia, la Commissione straordinaria affida a Raphael Rossi il futuro dell’azienda dei rifiuti ASE

Dopo la decisione di sollevare dall’incarico Barbone, la commissione straordinaria di Manfredonia ha trovato il successore da porre al vertice di Ase, l’azienda dei rifiuti. “Oggi 4 dicembre, presso la sede civica – si legge in una nota pubblicata sul sito del Comune -, si è tenuta l’assemblea ordinaria dei soci Ase spa, regolarmente convocata, che in forma totalitaria, ha deliberato di accettare le dimissioni presentate dal geometra Barbone, dalla carica di amministratore unico della predetta società e di nominare, su proposta del Comune di Manfredonia, socio maggioritario, Raphael Rossi, nato a Vibo Valentia, il 28 luglio 1974 che, in pari data ha accettato l’incarico alle medesime condizioni economiche dell’amministratore uscente. Da oggi pertanto, il dottor Raphael Rossi è il nuovo amministratore unico di ASE S.p.A”. Comunicato firmato dalla Commissione Straordinaria: Piscitelli, Crea, Soloperto. Curriculum Raphael Rossi.



In questo articolo:


Change privacy settings