“Riscoprite i veri valori cristiani e civili e lanciatevi per le vie della giustizia”. Il monito del vescovo Moscone alla vigilia delle elezioni

L’intervento nel giorno della festa della Madonna della Luce

Posted by Parrocchia Santa Maria della Luce - Mattinata on Tuesday, September 15, 2020

Festa della Madonna della Luce a Mattinata. Manifestazione sobria alla luce delle norme anticovid. Nella “farfalla bianca del Gargano” sono giorni molto importanti, dal punto di vista religioso, sociale e politico. Nel weekend, infatti, le elezioni amministrative sanciranno i vincitori della campagna elettorale. Il paese uscirà da oltre due anni di commissariamento, scaturito in seguito allo scioglimento per mafia del Comune.

“A Mattinata un popolo bello e buono, capace di risorgere e di costruirsi una propria storia degna e di identità. Capace di costruire una città dove la pace non ha fine e la giustizia emerge continuamente. Dove giustizia e pace si trasformano in prospettiva di eternità. In eredità di eternità”. Queste le parole del vescovo Franco Moscone, intervenuto ieri per la festa patronale. “L’augurio è quello che ogni credente, discepolo della chiesa, possa essere luce da oggi in avanti per sé e per gli altri. Rinnovando la vita sociale ed ecclesiale della comunità, senza paura del futuro. Lanciatevi per le vie della giustizia, della solidarietà e della pace. Lasciatevi illuminare, lasciate che il Signore brilli su di voi. Vi invito – ha concluso – a riscoprire i veri valori cristiani e civili. Quei valori del Vangelo e del bene comune, che tutti portiamo dentro.



In questo articolo:


Change privacy settings