“A Casillo sarà intitolato il piazzale davanti allo stadio Zaccheria”. L’annuncio del sindaco di Foggia, Landella

“Con la scomparsa di Pasquale Casillo, Foggia perde un uomo che l’ha resa grande, amandola profondamente”. Lo riporta in una nota, il sindaco Franco Landella. “Qualsiasi parola sarebbe insufficiente a riassumere il sogno straordinario che la nostra città ha vissuto con ‘Zemanlandia’, la rigogliosa stagione economica che la comunità foggiana ha conosciuto grazie alle sue molteplici e proficue attività commerciali che davano occupazione a centinaia di persone, divenendo punto di riferimento importante nella cartina geografica degli affari internazionali. Una stagione unica – ricorda ancora Landella -, come unica era la tempra risoluta, forte, di Pasquale Casillo nell’offrire un prezioso esempio di intraprendenza a tutti noi. Foggia non lo dimenticherà mai. La nostra Amministrazione comunale – annuncia in conclusione – lo ricorderà intitolandogli il piazzale antistante lo stadio Pino Zaccheria”.



In questo articolo: