Manfredonia d’Estate 2019, tutti gli eventi fino al primo settembre. Tra passeggiate panoramiche e teatro

“Manfredonia d’Estate 2019” – il cartellone di appuntamenti (in programma dal 24 agosto al 1° settembre) voluto e realizzato da Gal DaunOfantino, Fondazione Re Manfredi e Bottega degli Apocrifi in collaborazione con Teatro Pubblico Pugliese ed il patrocinio del Comune di Manfredonia, Regione Puglia e Polo Museale della Puglia – in questo weekend fa il suo esordio in due caratteristici scorci della città, dove l’estate si respira e si sente a pelle, con due imperdibili appuntamenti (ingresso libero e gratuito) a pelo d’acqua: “Sonata per Shakespeare” e “Ballabile”.

“La vita arriva dal mare, l’inaspettato, il desiderio di scoperta e di un nuovo viaggio arrivano dal mare. Il bisogno di un giorno nuovo, arriva dal mare.” Così Cosimo Severo, regista della compagnia Bottega degli Apocrifi, presenta il piccolo viaggio poetico dall’alba di sabato 24 agosto al tramonto del sole di domenica 25 agosto con i concerti in due scorci di suggestiva bellezza affacciati direttamente sul mare di Manfredonia a fare da meravigliosa cornice.

Domani (sabato 24) alle ore 6 del mattino, la nuova Piazza “Terrazza sul Mare” (nel Centro storico, sul Lungomare N. Sauro, antistante Piazza Diomede) sarà palcoscenico per un concerto all’alba piano e violino della Compagnia Bottega degli Apocrifi. Un concerto suggestivo con il M° Giuseppe Stoppiello (piano) e il M° Fabio Trimigno (violino) che eseguiranno musiche tratte da opere di Giuseppe Verdi, Gounoud, Purcell, Trimigno, Piazzolla, De Falla, Abreu, Coleridge-Taylor e sorpresa finale con alcuni sonetti di Shakespeare letti dagli spettatori per il saluto al nuovo giorno.

Domenica (25 agosto), invece, alle ore 19.30 sulla Passeggiata panoramica del Porto Turistico “Marina del Gargano” affacciata sul Golfo di Manfredonia, c’è “Ballabile”, concerto homemade con il M° Antonio Simone (piano) e il M° Giuseppe Pinto (tromba).  Prima che faccia sera, prima che la notte ci porti nella movida cittadina, prima che il sole abbia lasciato questo angolo di sud, la musica di un piano sul mare accompagnato da un trombettista eclettico suoneranno brani tratti da autori come Wheller, Karche, Ellington, Gershwin, Hubbard, Harrel, Martino.  Prima che faccia sera è un sogno ballabile per cullarci tra le onde del mare.

D’altronde “Manfredonia d’Estate” non altro che un invito speciale a venire vivere il periodo più intenso dell’anno della città fondata da Re Manfredi.

I successivi appuntamenti in programma sono:

• INCONTRI – “DESTINATION MARKETER – PUGLIA AWARDS 2019” (Lunedì 26 agosto ore 20)
NUOVA PIAZZA “TERRAZZA SUL MARE”
A seguire percorso enologico con le eccellenze del territorio

• ARTISTI DI STRADA (Martedì 27 agosto ore 20.00)
CENTRO STORICO
“BUSKERS IN MANFREDONIA) – Ensamble musicali ed artisti della città

• CHIESE IN MUSICA (Martedì 27 agosto ore 21.00)
CATTEDRALE, CHIESA SAN BENEDETTO E CHIESA SAN MATTEO
“ESSERI UMANI” – Ensamble musicali

• SERATA DI GALA (Mercoledì 28 agosto ore 20.30)
PIAZZA FALCONE E BORSELLINO
“XXVIII° PREMIO INTERNAZIONALE DI CULTURA RE MANFREDI”

• TEATRO (Giovedì 29 agosto ore 21.30)
PARCO ARCHEOLOGICO DI SIPONTO – LE BASILICHE
“QUANDO L’AMORE E’ TROPPO (Storie di Santi, Soldati e Pellegrini)
con Giuseppe Ciciriello, Fabio Trimigno (violino), Giovanni Salvemini (chitarra) –
Compagnia Bottega degli Apocrifi

• MUSICA (Domenica 1° settembre ore 20.30)
PIAZZA PAPA GIOVANNI XXIII
“APPOCUNDRIA – Carluccio canta Pino”

Tutti gli eventi di “Manfredonia d’Estate 2019” sono con ingresso libero e gratuito.



In questo articolo: