Alta Murgia e Gargano, ministro Costa firma decreti di nomina. Pazienza operativo da settembre

Il ministro dell’Ambiente, Sergio Costa, ha firmato i decreti di nomina dei presidenti di cinque parchi nazionali. Lo ha fatto in diretta facebook indicando il parco dell’Alta Murgia in Puglia, le Dolomiti bellunesi, il parco del Gargano in provincia di Foggia, il parco della Sila in Calabria e quello delle Cinque Terre in Liguria.
“Stiamo affidando un territorio fragile e bellissimo a persone che possono dare uno sviluppo ulteriore” ha detto il ministro spiegando che i decreti andranno alla Corte dei conti per la registrazione e dai primi di settembre i presidenti “saranno operativi”. “Abbiamo voluto persone esperte del settore che non avessero lati politici oscuri”, ha chiosato il ministro.
Dopo la pausa estiva saranno nominati i vertici di altri parchi e “a fine estate saranno coperti quasi tutti tranne qualcuno che resta commissariato”.
Per il Parco dell’Alta Murgia la scelta è caduta su Francesco Tarantini, mentre per il Gargano su Pasquale Pazienza.