Telecamere di Rai 1 a Mattinata, in un servizio di TV7 ecco il focus sulle infiltrazioni mafiose

In onda domani in seconda serata, servizio del giornalista Alessandro Gaeta

Rai 1 fa tappa a Mattinata dopo lo scioglimento del Consiglio comunale per mafia. Resta alta l’attenzione dei media nazionali su quanto sta accadendo sul Gargano. Dopo l’articolo de Il Fatto Quotidiano che ha ripreso le inchieste de l’Immediato, domani, venerdì 4 maggio, il rotocalco in seconda serata “TV7” darà ampio spazio al caso Mattinata con un servizio ad hoc del giornalista, Alessandro Gaeta.

La troupe Rai, guidata dai carabinieri del Comando provinciale di Foggia, si è recata nei luoghi oggetto della relazione del prefetto, Massimo Mariani per spiegare nel dettaglio infiltrazioni, concussioni e contiguità tra mondo della politica e ambienti criminali. Si parlerà del peso del clan Romito sul territorio e di alcuni degli episodi più eclatanti di condizionamento della macchina amministrativa. Guida speciale, il colonnello Marco Aquilio, comandante dei carabinieri. Tra gli intervistati, oltre al militare dell’Arma, anche alcuni esponenti politici come il sindaco Michele Prencipe e il segretario del Pd locale.