Finanzieri nella sede dell’ARCI di Foggia, riflettori su progetti di accoglienza migranti

Su ordine della Procura della Repubblica del capoluogo, i berretti verdi hanno acquisito documenti relativi agli SPRAR



Guardia di Finanza questa mattina nella sede dell’ARCI di Foggia. Nel mirino alcuni progetti per l’accoglienza di migranti. I berretti verdi hanno acquisito documentazione relativa agli SPRAR e starebbero verificando la regolarità della gestione di un progetto in modo particolare. L’operazione nasce su disposizione della Procura della Repubblica del capoluogo dauno.

Questa notizia puoi leggerla direttamente sul tuo Messenger di Facebook. Ecco come

Ultima modifica: 1 giugno 2018

In questo articolo


Partecipa alla conversazione