Politica / 1 Febbraio 2015

Tatarella sicuro: “Decide Silvio, Fitto farà la fine di Gianfranco Fini”. E sulla Lega dice: “Prenderanno il 2%”

L’ex sindaco di Cerignola mastica di politica fin dalla culla, come tutta la sua famiglia e in questi mesi “si è ritagliato il ruolo di padre nobile”, come riferisce suo figlio Fabrizio parlando del suo libro e della sua scelta di restare fuori dall’agone politico, per ora. A l'Immediato dichiara: “Vitali può essere il nuovo segretario di Fi al posto del senatore Amoruso che, se continua a stare con Fitto, verrà giubilato pure lui”.

Di
Inchieste / 19 Maggio 2014

La sanità in Puglia s’inchina al “Cerignola power”, per il dopo Manfrini c’è Pippo. E vai “Liscio” con Follieri

Attilio Manfrini prepara la successione alla direzione generale dell’Asl di Foggia. Non poteva essere più favorevole al “Cerignola power” lo scacchiere attuale nella sanità regionale. Con l’assessore regionale alla Salute, Elena Gentile, da una parte, e il responsabile di gran parte dei progetti, il geometra Giuseppe Liscio, dall’altra. Quest’ultimo, entrato nell’azienda da 1,2 miliardi di euro l’anno come centralinista, ha bruciato le tappe: “Si sta laureando con una tesi sulle società in house – ha confidato Manfrini -, poi potrà fare il direttore generale…”.

Di