Maria Chiara Giannetta celebrata nella sua Sant’Agata di Puglia. Emozioni per il “Sigillo d’oro”

“Un riconoscimento qui è per me un onore. Si tratta di un premio diverso dagli altri, questo è un premio affettivo”

Maria Chiara Giannetta a Sant’Agata di Puglia è di casa. Papà Michele e mamma Concetta sono di Sant’Agata di Puglia, e anche la bella e brava attrice non ha mai rinnegato le sue origini santagatesi. Motivi questi che hanno indotto il sindaco Pietro Bove a conferirle il “Sigillo d’oro” del Comune quale benemerenza civica. Questa mattina la cerimonia a Palazzo di Città, alla presenza di amministratori e cittadini, ma soprattutto dei parenti di Maria Chiara.

“Non sono nuova a ricevere premi e attestati, ma per me essere premiata nella mia Sant’Agata è un onore. È un premio – racconta con le lacrime agli occhi – diverso dagli altri, questo è un premio affettivo. Ho tantissimi ricordi qui, da quando sono nata a quando ho iniziato a fare teatro proprio in questo grazioso borgo. Posso affermarlo senza nessun problema che la passione per il teatro, per il cinema è nata qui”.

Emozionato anche il sindaco Pietro Bove. “Che dire, vedere il salto della nostra Maria Chiara dal palco del teatro comunale di Sant’Agata al palco del Festival di Sanremo è una sensazione straordinaria, ancora di più quando durante l’ultimo festival ha più volte accennato alle sue origini. Per me oggi è un grande onore attribuirle questo riconoscimento. La nostra conterranea si è distinta in un percorso artistico che è sotto gli occhi di tutti. Ecco perché le riconosciamo i meriti di una carriera brillante conseguita, ed inoltre riconosciamo il merito di aver contribuito a promuovere Sant’Agata di Puglia in Italia”.

Maria Chiara Giannetta, seppur giovanissima, si è distinta, tra le tante, nell’interpretazione del Capitano dei Carabinieri Anna Olivieri nelle serie televisive andate in onda su Rai Uno di Don Matteo 11, Don Matteo 12 e 13, recitando al fianco di attori di altissimo livello quali Terence Hill, Nino Frassica, Raul Bova e nell’interpretazione di Blanca, una consulente della Polizia, non vedente, nella omonima serie di successo di Rai Uno, composta da sei episodi, andata in onda sulla rete ammiraglia nell’autunno del 2021, che le è valsa il premio ai Nastri d’Argento quale miglior attrice protagonista. E a novembre di nuovo in tv con Blanca 2.



In questo articolo: