Manfredonia-Isole Tremiti, dopo tanti anni si salpa! “Buona la prima, c’è entusiasmo”

Emozione in riva al golfo. “Oggi i primi 100 passeggeri, e in questi giorni stanno arrivando diverse richieste per il mese di agosto”

Erano in 100 i passeggeri che questa mattina si sono imbarcati a bordo della Elia Jet alla volta delle Isole Tremiti. Dopo diversi anni è stato ripristinato il servizio tra il capoluogo storico del Gargano e l’arcipelago Diomedeo. Gente del posto, ma anche tanti turisti in vacanza tra Manfredonia e Mattinata, tutti contenti per poter partire dal porto sipontino senza fare tanti chilometri di auto per raggiungere Vieste o Termoli. La nave è partita alle 7,30 ed è arrivata nel porticciolo di San Nicola dopo circa tre ore di navigazione lungo la costa garganica, il ritorno da Temiti alle 16,45 per poi approdare a Manfredonia intorno alle 20.

“Buona la prima è il caso di dire – raccontano i rappresentanti della Gargano Metro Marine -. Come primo giorno non possiamo affatto lamentarci. Oggi i primi 100 passeggeri, e in questi giorni stanno arrivando diverse richieste per il mese di agosto. C’è tanto entusiasmo e anche un pizzico di emozione, soprattutto per noi operatori del settore”. Un piccolo particolare: chi di competenza deve provvedere a sospendere  la ztl, almeno in prossimità delle partenza e dell’arrivo della nave, in modo da poter fare parcheggiare le auto più vicino all’imbarco e permettere ai passeggeri, soprattutto gli anziani e i bambini, di raggiungere più comodamente l’imbarco.



In questo articolo: