Lavoro a Foggia, patto tra Ispettorato e Consigliera pari opportunità contro ogni discriminazione di genere

“Favorire la piena applicazione della normativa in materia di pari opportunità tra uomo e donna e ad attivare efficaci azioni di contrasto alle discriminazioni di genere, con particolare riferimento al ruolo genitoriale di lavoratrici e lavoratori”

Il giorno 21 giugno 2022, presso l’Ispettorato del lavoro di Foggia, è stato sottoscritto il Protocollo d’Intesa tra l’Ispettorato Territoriale del Lavoro, nella persona della direttrice Antonella Di Modugno e la consigliera di parità della Provincia di Foggia, Assunta Di Matteo, con il quale le parti, “nel rispetto delle rispettive funzioni istituzionali – riporta una nota dell’Ispettorato -, si impegnano a favorire la piena applicazione della normativa in materia di pari opportunità tra uomo e donna e ad attivare efficaci azioni di contrasto alle discriminazioni di genere, con particolare riferimento al ruolo genitoriale di lavoratrici e lavoratori.

Si conferma, quindi, l’importanza della collaborazione con la Consigliera di Parità, quale figura istituzionale in grado di rilevare le problematiche emergenti a livello locale in materia di pari opportunità”.



In questo articolo: