Si rinuncia a tutto ma non alle vacanze, Gargano sold out per il ponte del 2 giugno: “In estate sarà pienone”

Anche dal Consorzio Gargano Mare arriva la conferma degli aumenti che non risparmiano il mondo delle vacanze

“Gli italiani a tutto possono rinunciare ma non alle vacanze. Qui a Vieste già dal prossimo ponte del 2 giugno abbiamo il tutto esaurito e posso sicuramente annunciare che a luglio e agosto sarà sold out”. Lo ha detto la responsabile del Consorzio di operatori turistici Gargano Mare, Mariella Nobiletti che ha aggiunto: “Ci sono tante prenotazioni partite in netto anticipo, non solo per il week end del 2 giugno ma anche per tutti gli altri periodi, fino a settembre”.

Anche dal Consorzio Gargano Mare arriva la conferma degli aumenti che non risparmiano il mondo delle vacanze. “Ci sono stati gli aumenti ma non hanno intaccato più di tanto sulla voglia di vacanza della gente. Nessuno ci fa notare che ci sono stati aumenti”.



In questo articolo: