La Puglia tartassata dal COVID, 31 morti nel bollettino del 6 febbraio. Provincia di Foggia sempre tra più colpite

Il governatore Emiliano e il capo dipartimento salute Montanaro diffondono i dati della pandemia nella nostra regione. Tutti i numeri provincia per provincia e la mappa del contagio

Il presidente della Regione Puglia, Michele Emiliano sulla base delle informazioni del direttore del dipartimento Promozione della Salute Vito Montanaro, informa che oggi, sabato 6 febbraio  2021 in Puglia, sono stati registrati 9830 test per l’infezione da Covid-19 coronavirus e sono stati registrati 926 casi positivi: 296 in provincia di Bari, 77 in provincia di Brindisi, 88 nella provincia BAT, 170 in provincia di Foggia, 108 in provincia di Lecce, 187 in provincia di Taranto, 3 provincia di residenza non nota. 3 casi di residenza fuori regione sono stati riclassificati e attribuiti.

Sono stati registrati 31 decessi: 6 in provincia di Bari, 8 in provincia BAT, 2 in provincia di Brindisi, 8 in provincia di Foggia, 2 in provincia di Lecce, 4 in provincia di Taranto, 1 fuori regione. Dall’inizio dell’emergenza sono stati effettuati 1.366.157 test. 73.859 sono i pazienti guariti. 51.075 sono i casi attualmente positivi. Il totale dei casi positivi Covid in Puglia è di 128.325, così suddivisi: 48.777 nella provincia di Bari; 14.107 nella provincia di Bat; 9.304 nella provincia di Brindisi; 26.817 nella provincia di Foggia; 10.875 nella provincia di Lecce; 17.753 nella provincia di Taranto; 570 attribuiti a residenti fuori regione; 122 provincia di residenza non nota. I Dipartimenti di prevenzione delle Asl hanno attivato tutte le procedure per l’acquisizione delle notizie anamnestiche ed epidemiologiche, finalizzate a rintracciare i contatti stretti. Il bollettino epidemiologico Regione Puglia 6.2.2021 è disponibile al link: http://rpu.gl/65wb3

Ricevi gratuitamente le notizie sul tuo Messenger di Facebook. Ecco come