Le vittime di violenza non sono più sole, a Vieste inaugurato nuovo Cav. Attivo anche un numero di telefono h24

Un punto di riferimento importante per l’intero territorio. Starace: “Molto orgogliosi”

“Molto orgogliosi per l’apertura del CAV. Era già attivo negli anni scorsi ma con sedi remote a Peschici e Ischitella ma negli ultimi tempi Vieste ha investito molto sul sostegno alle vittime”. Così Graziamaria Starace, assessore alle Politiche Sociali del Comune di Vieste nel giorno dell’inaugurazione del centro antiviolenza. “Mi sono fatta portatrice della necessità di istituire in città una sede del centro antiviolenza. Oggi celebriamo il raggiungimento di un risultato importante. Ma non stiamo qui a pubblicizzare la sede fisica, c’è un numero di telefonino (3407685267) al quale donne e minori possono rivolgersi h24, tutti i giorni per progettare percorsi di cambiamento”.





Change privacy settings