Solo un “amaro”, senza dolce, per il 95esimo compleanno dello “Zaccheria”. Finisce 1-1 tra il Foggia e la Virtus Francavilla

Un punticino per gli uomini di Marchionni, beffati a pochi minuti dal termine

Finisce 1-1 la partita tra il Foggia e la Virtus Francavilla, valida per la dodicesima giornata del campionato di Serie C – girone C. Primo tempo senza particolari emozioni. Le due compagini in campo non riescono a concretizzare i tentavi di incursione nelle rispettive aree avversarie. Nella ripresa, al 52’ arriva il gol del rossonero Rocca e all’82’ il pareggio della Virtus Francavilla. I rossoneri vanno a 14 punti in classifica.

Il tecnico rossonero Marchionni schiera in campo Fumagalli tra i pali; Germinio, Gavazzi e Del Prete in difesa; a centrocampo Di Jenno, Kalombo, Salvi (K), Garofalo e Curcio; in attacco Rocca e D’Andrea.
Nel primo tempo vige un sostanziale equilibrio tra le due compagini in campo. I satanelli partono subito in attacco. Mentre, per gli ospiti la prima vera occasione arriva al 40’ con la palla che finisce di poco lontano dal palo. La prima frazione di gioco termina sul risultato di 0-0.

Nella ripresa la Virtus Francavilla parte alla grande e al 48’ impegna il portiere rossonero. Ma, la risposta del Foggia non tarda ad arrivare. Al 50’ occasionissima per gli uomini di Marchionni. Al 52’ si spezza l’equilibrio con il gol del rossonero Rocca. I padroni di casa sembrano irrefrenabili. Infatti, al 57’ e al 58’ sfumano due preziose occasioni. Al 60’, arriva un provvidenziale intervento di Gavazzi che pulisce la sua area piccola e salva la porta rossonera. Al 74’ Fumagalli si supera e manda in calcio d’angolo una palla insidiosissima. Il Foggia va in affanno, mentre la squadra ospite spinge per il gol del pareggio. All’81’ sfuma il gol del doppio vantaggio rossonero. All’82’, su contropiede, arriva il pareggio della Virtus Francavilla con Castorani. A nulla servono i tentavi di rimonta dei padroni di casa sul finale di partita. Termina 1-1 allo ‘Zaccheria’. (Foto Luigia Spinelli)



In questo articolo:


Change privacy settings