Mai più violenza sui bambini, il salotto culturale de Il Cuore Foggia e dei Rotaract di Lucera

Diretta facebook sulla pagina dei clown dottori oggi pomeriggio, a partire dalle ore 17.30. Jole Figurella: con “Attenti al lupo” vogliamo puntare i riflettori su abusi che spesso avvengono in contesti nascosti

Un Fiocco Giallo per difendere i bambini. Questo il simbolo del salotto culturale intitolato “Attenti al lupo”, organizzato dall’associazione di volontariato Il Cuore Foggia e dai Rotaract di Lucera. L’iniziativa, che vuole diffondere la cultura della prevenzione di tutte le forme di violenza ed abuso sui bambini, in Italia e nel mondo, si terrà in diretta live sulla pagina Facebook de Il Cuore Foggia, oggi sabato 21 novembre, alle ore 17.30.

“La violenza – spiega la presidente de Il Cuore Foggia, Jole Figurella (foto sopra) – è un segno che rimane indelebile nell’anima dei bambini, minando il loro corretto sviluppo e pregiudicando la loro vita futura. Ogni giorno la cronaca ci riporta casi di violenza e abuso nei confronti degli esseri più vulnerabili. Tuttavia, è molto difficile avere dati precisi sul numero delle vittime per le varie forme di violenza, che spesso viene esercitata lontano dalle luci dei riflettori, negli ambienti familiari o in luoghi ben lontano dalla vigilanza delle autorità”.

La videoconferenza “Attenti al Lupo”, organizzata in occasione della Giornata Internazionale contro la violenza di genere, tratterà il tema “La violenza sui minori: prevenire, proteggere e perseguire”. Interverranno la psicoterapeuta Veronica Gatto e la pediatra dell’associazione Vìola Dauna Giuseppina Volpicelli. Presenta Stefania Benincaso, con la partecipazione della pianista Giorgia Bianco e dell’assessore comunale alla cultura di Foggia, Anna Paola Giuliani.



In questo articolo:


Change privacy settings