“Cosa succede a scuola se uno studente risulta positivo?”, Lopalco risponde al quesito in una “pillola” video

“Che succede a scuola se uno studente risulta positivo?” A questo quesito risponde l’epidemiologo Pierluigi Lopalco nella sua consueta “pillola”.

Lopalco scrive: “Credo sia la domanda che tutti, genitori e personale scolastico, si stiano facendo in questo momento. Ed è anche la domanda che, credo, stia generando il più alto numero di leggende metropolitane sul tema coronavirus e riapertura delle scuole.

Partiamo dalla premessa che il rischio di trasmissione del virus in ambiente scolastico, se si seguono le precauzioni di base, è comunque basso. Parliamo di probabilità di trasmissione del virus da bambini o adolescenti asintomatici.

Ma i positivi ci saranno ed è bene sapere cosa succede. Si metterà tutta la scuola in quarantena? i genitori dei bambini potranno andare a lavorare? per quanto durerà l’isolamento?

In questo video provo a dare delle spiegazioni a questi dubbi”.



In questo articolo:


Change privacy settings