Comune di Foggia, allargata la platea dei beneficiari dell’assistenza alimentare. Ecco chi può accedere ai buoni

Le procedure di consegna dei moduli sono identiche alla Fase-1, e possono essere consegnate con varie modalità

In base a nuovi calcoli, l’amministrazione comunale di Foggia ha potuto allargare la platea dei beneficiari dell’assistenza alimentare, riservata a coloro che percepiscono piccoli redditi o sussidi e che non sono rientrati nel primo bando con cui sono state soddisfatte 2.443 domande.
Possono beneficiare dei buoni alimentari: i cittadini che hanno perso il lavoro e non ricevono alcun tipo di supporto per la disoccupazione; coloro che hanno un reddito mensile netto non superiore ad € 515,00 per i nuclei familiari composti da 2 persone; coloro che hanno un reddito mensile netto non superiore ad € 650,00 per i nuclei familiari composti da 3 persone; coloro che hanno un reddito mensile netto non superiore ad € 750,00 per i nuclei familiari composti da 4 o più persone. La modulistica con cui richiedere le misure sarà presto on line sul sito del Comune di Foggia.
Le procedure di consegna dei moduli sono identiche alla Fase-1, e possono essere consegnate:
– All’indirizzo di posta elettronica buonispesa@comune.foggia.it;
– All’Ufficio Protocollo del Comune di Foggia, in corso Garibaldi 58;
– Nella sede dell’Assessorato alle Politiche Sociali, in via Fuiani 16;
– Nella sede della I Cirscoscrizione Nord, in viale Candelaro 102;
– Nella sede della II Circoscrizione Centro, in via Scillitani 2;
– Nella sede della III Circoscrizione Sud, in piazza Giovanni XXIII.


In questo articolo:


Change privacy settings