“Siete unici”, il primo dimesso di Casa Sollievo lascia l’ospedale: passerella e applausi all’uscita. Fine di un incubo

Un uomo attraversa l’ultimo corridoio del nosocomio di San Pio, ai suoi lati gli operatori sanitari. Il Covid non c’è più

Un “gimme five” con i guanti, applausi e sorrisi. Un video racconta l’uscita dall’ospedale del primo dimesso di Casa Sollievo. Il Covid non c’è più, “si torna a casa”. Un uomo attraversa l’ultimo corridoio del nosocomio, ai suoi lati gli operatori sanitari ad applaudire creando una sorta di passerella. Vicino all’uscita la scritta “Tutto andrà bene”, con un arcobaleno. Per il paziente che ha varcato quella porta, la fine di un incubo. “Siete unici”, le parole rivolte a chi lo ha curato.



In questo articolo:


Change privacy settings