“Arancia Meccanica” nel Foggiano: anziani legati, picchiati e rapinati per 200 euro! Caccia a due malviventi

Le vittime sono due 82enni ancora in forte stato di choc, marito e moglie, ora ricoverati a Casa Sollievo della Sofferenza

Scene stile “Arancia Meccanica” in una villetta alla periferia di Poggio Imperiale. Malviventi hanno legato, picchiato e rapinato una coppia di anziani all’interno della loro abitazione. Il fatto è accaduto ieri sera verso le 20, la rapina ha fruttato poco meno di 200 euro. Le vittime sono due anziani entrambi 82enni ancora in forte stato di choc. A seguito della colluttazione i due pensionati, marito e moglie, hanno riportato lui escoriazioni alla testa mentre la donna ha un polso slogato. I due sono stati soccorsi e trasportati a Casa Sollievo della Sofferenza di San Giovanni Rotondo, dove sono tutt’ora ricoverati.

Vittime giudicate guaribili in 30 giori. A quanto si apprende a fare irruzione nella villetta sono stati due banditi mascherati e bastoni in pugno. Indagano i carabinieri.