Genitori foggiani si mobilitano contro i bulletti, raccolte 1400 firme in poche ore. “Siamo la maggioranza, la gente perbene è di più!”

“La città soffre. E soffre enormemente. Noi del Comitato Genitori per Foggia vogliamo trasformare tutta questa sofferenza in speranza. Foggia può farcela”

“1400 firme circa un solo giorno. A queste firme ancora vanno aggiunte quelle raccolte da Mariuccia Antenozio al suo bar 2000″. Così il comitato Genitori per Foggia annuncia i numeri della prima giornata di impegno per fermare il fenomeno delle baby gang.

“Dobbiamo ancora finire di contare. Ma la giornata di ieri è stata straordinaria – fanno sapere sui social -. Una partecipazione unica. 1400 storie che ci fanno sentire ancor più responsabili di continuare con il nostro impegno. La città soffre. E soffre enormemente. Noi del Comitato Genitori per Foggia vogliamo trasformare tutta questa sofferenza in speranza. Foggia può farcela.
Noi siamo la maggioranza. La gente perbene è di più. Grazie per la partecipazione. Grazie agli amici di ‘Liberiamo la città dalle baby gang’ per essere stati con noi”. La raccolta firme è finalizzata alla richiesta di un incontro col prefetto di Foggia, Raffaele Grassi.