Tragico incidente in tangenziale a Foggia, muore suora dopo 25 giorni di agonia

Il conducente del tir invece aveva riportato solo lievi ferite

Non ce l’ha fatta una suora di 85 anni. È deceduta dopo 25 giorni di agonia. Nell’impatto rimasero ferite altre due religiose. Il sinistro avvenne il primo agosto sulla Tangenziale di Foggia, nei pressi di Manfredonia. Un tir carico di cipolle aveva tamponato la Fiat Punto con a bordo le religiose, tutte ricoverate in ospedale.

Nel violento impatto l’auto si è letteralmente accartocciata su se stessa, con le tre suore rimaste incastrate tra le lamiere. Dopo l’intervento dei vigili del fuoco, le tre donne sono state tutte ricoverate in prognosi riservata, due agli Ospedali Riuniti di Foggia e una presso Casa Sollievo della Sofferenza di San Giovanni Rotondo.

Il conducente del tir invece aveva riportato solo lievi ferite.



In questo articolo: