Michele Di Mauro nuovo comandante della Msc Opera, crociera affidata a lesinese

Fin da bambino il papà, proprietario di una vongolara, lo portava spesso con sé durante le battute di pesca

Il nuovo Comandante della Msc Opera è un lesinese. Si chiama Michele Di Mauro ed è nato il 1 dicembre 1977 da mamma Rosetta e papà Antonio, in una famiglia di pescatori e marinai. Fin da bambino il papà, proprietario di una vongolara, lo portava spesso con sé durante le battute di pesca.

Dopo essersi diplomato con ottimi voti all’Istituto Tecnico Nautico Statale di Termoli, due anni dopo, all’età di 19 anni, ha iniziato a lavorare per la Msc Cargo Vessel. Nel 2005 è stato trasferito alla Cruise Ship Line e due anni dopo è stato promosso a Primo Ufficiale della Sicurezza di Bordo (Upgrade a First Officer come Safety on board).

Nel 2012 si è dedicato all’addestramento degli equipaggi presso la sede centrale della Msc, ma l’amore per il mare lo ha portato nuovamente a bordo delle imbarcazioni da crociera un anno dopo, quando ha iniziato a svolgere la mansione di Comandante in Seconda. In quegli anni ha seguito personalmente le costruzioni delle ammiraglie Msc Meraviglia e Msc Seaview. Dal 2018 è un comandante della famiglia Msc e ora è alla guida della Msc Crociere Opera, in navigazione nel mare Adriatico.