L’avvocato Massimiliano Arena nuovo commissario della Fiera di Foggia. Obiettivo, aggiudicare l’appalto integrato

Due elezioni fallite per un soffio, per colpa dei due candidati sindaci sconfitti, l’architetto Augusto Marasco nel 2014 e l’ingegner Pippo Cavaliere nel 2019. Emiliano valorizza Arena

Due elezioni fallite per un soffio, per colpa dei due candidati sindaci sconfitti, l’architetto Augusto Marasco nel 2014 e l’ingegner Pippo Cavaliere nel 2019.

La carriera politica dell’avvocato Massimiliano Arena era stata fin troppo bloccata, ci ha pensato il Governatore Michele Emiliano a valorizzarlo.

La giunta regionale, come si legge in una nota ufficiale, nella seduta dello scorso 30 luglio ha deliberato di designare Commissario straordinario della Fiera di Foggia  Massimiliano Arena, avvocato di grande esperienza, di recente insignito del premio best legale tech startup.

Compito del Commissario sarà quello di portare a termine le procedure per l’organizzazione e la gestione delle manifestazioni fieristiche e adeguare l’assetto giuridico e lo statuto dell’ente fiera alla normativa.

Il mandato del Commissario, che ha carattere gratuito, avrà termine con il completamento delle procedure per la riorganizzazione e comunque cesserà con lo scadere dell’attuale governo regionale.

Il presidente della Regione Puglia ringrazia il commissario uscente Gianni Pennisi, funzionario della regione Puglia, che ha svolto il suo compito con successo predisponendo la fiera di Foggia al passaggio all’avv. Arena.

 





Change privacy settings