A fuoco l’Hotel President di Foggia, nube nera in viale degli Aviatori

Sul posto polizia e vigili del fuoco. Questi ultimi hanno provveduto allo spegnimento del rogo, divampato da cumuli di rifiuti

Un incendio è divampato nel tardo pomeriggio di oggi al secondo piano dell’Hotel President di Foggia, la struttura abbandonata di viale degli Aviatori. Non è il primo episodio del genere nell’edificio che nel tempo è diventato rifugio per stranieri senza tetto, oltre che discarica di rifiuti.

Sul posto polizia e vigili del fuoco. Questi ultimi hanno provveduto allo spegnimento del rogo, divampato da cumuli di monnezza. Forse autocombustione. Lo stabile era totalmente disabitato al momento dell’arrivo delle forze dell’ordine. Un episodio analogo è accaduto nell’estate del 2018.

Seguici su Facebook: http://www.facebook.com/immediatonet



In questo articolo: