Ritrovarsi 50 anni dopo il diploma, la rimpatriata della 5^A dell’ “Altamura” di Foggia. “Giornata emozionante”

La speranza è rivedere anche il resto della classe prima dell’estate

Emozionante rimpatriata della storica 5^ A elettrotecnica dell’ITIS Saverio Altamura di Foggia. La classe del ’68/’69 si è ritrovata, a 50 anni dal diploma, per riabbracciarsi e mangiare pesce nel ristorante “La Cruna dell’Ago” di Lesina.  

La 5^A in gita a Milano

Attorno al tavolo, 12 dei 32 alunni dell’epoca: Alfredo Graziano, Felice Bonaventura di San Severo, Ciro Mancaniello di Lucera, Aldo Borrelli di Lucera, Vincenzo de Lillo, Luigi Savoia, Riccardo Siciliano, Michele Benigno, Amizio Contestabile, Francesco Paolo Pellicano, Lorenzo Mattei di Lesina (a fare gli onori di casa) e, infine, il più anziano del gruppo, il 77enne Giovanni Petrucci detto “il nonno”, di San Nicandro Garganico.

Aneddoti, racconti del proprio vissuto e un ricordo del lucerino Giuseppe Mezzadri, venuto a mancare. Il pomeriggio dei 12 amici è passato in fretta ma l’obiettivo è quello di rivedersi quanto prima.

“In estate cercheremo di organizzare una rimpatriata più numerosa”, fanno sapere speranzosi di intercettare altri ex alunni. 

Seguici su Facebook: http://www.facebook.com/immediatonet



In questo articolo: