Oasi Lago Salso senza un presidente, Pecorella sollevato dall’incarico

Stefano Pecorella

Stefano Pecorella non è più presidente della società Oasi Lago Salso spa. Il consiglio direttivo del Parco Nazionale del Gargano, nell’ultima riunione, ha deliberato la revoca dell’incarico all’avvocato manfredoniano. Una decisione presa quasi all’unanimità. Unico ad opporsi, il sindaco di Mattinata, Michele Prencipe. L’Oasi starebbe vivendo una fase di stallo, non è aperta al pubblico e i progetti in corso sono fermi, mentre quelli ultimati non vengono rendicontati. Questi i motivi principali alla base della revoca. Inoltre, il Parco Nazionale del Gargano in qualità di socio di maggioranza è ancora in attesa della documentazione relativa al bilancio della società. Con Pecorella sollevato dall’incarico, sono ora due i posti vacanti nel mondo del turismo locale. Da mesi, infatti, anche lo stesso ente Parco del Gargano (un tempo presieduto proprio da Pecorella) è senza presidenza.