Nel centro storico di Foggia gli artisti di strada. Weekend con “di Piazza in Piazza”

Il centro storico del capoluogo dauno tornerà ad animarsi sabato 2 e domenica 3 settembre con la VI edizione del Foggia Teatro Festival “di Piazza in Piazza”, la kermesse internazionale dedicata agli artisti di strada.
La manifestazione, organizzata annualmente dalla Fondazione dei Monti Uniti, in collaborazione con l’amministrazione comunale, è stata presentata questa mattina nella sede di via Arpi, alla presenza di Aldo Ligustro, presidente di FMU, Anna Paola Giuliani, assessore alla Cultura del Comune di Foggia e con Giovanna Maffei dell’associazione Mamamà, a cui è affidata la direzione artistica dell’evento.
Sabato, alle 20:30, gran parata di apertura in via Lanza e poi il via agli appuntamenti: danza, circo, teatro, acrobatica, clownerie, marionette, magia, street banda e laboratori di costruzione per bambini.
“Mi piace la dicitura ‘di piazza in piazza’ – ha commentato nella sala “Rosa del Vento” l’assessore Giuliani -. Quando arrivi in un paese quello di cui chiedi è la piazza. Piazza, come luogo di interazione, tradizione, scambio di culture e di avvenimenti che si sono succeduti nel tempo, patrimonio da difendere è che per l’occasione si veste a festa e diventa più bella” – ha proseguito.

Le piazze protagoniste e location del Teatro Festival saranno: Piazza De Sanctis, Piazza Baldassarre, Piazza Battisti, Piazza Nigri, Piazza Mercato, Piazza Federico II, Piazza Purgatorio. Apertura straordinaria anche del Museo Civico, che nella due giorni ospiterà un concerto di percussione armonica dell’handpan, strumento con suono in surround, con la collaborazione di Marco Maffei e Maurizio Rana. I posti per l’ingresso sono limitati ed è necessario prenotarsi mandando una mail a: associazionemamama@gmail.com.
“In questa nuova edizione collaboreremo con artisti della provincia di Foggia – ha spiegato Giovanna Maffei -. Ci saranno gli amici di Spazio Baol e la compagnia teatrale “Luce in scena”, insieme a vari artisti. Quest’anno avremo un mercato dell’artigianato in piazza Federico II e il concerto di chiusura si terrà regolarmente in piazza De Sanctis. Per la kermesse cerchiamo giovani, anche minorenni, che come volontari hanno voglia di vivere con noi questa esperienza. Potranno candidarsi scrivendo sempre all’indirizzo mail dell’associazione.

Dare vita alle piazze e al centro storico della città è da sempre impegno e passione della Fondazione dei Monti Uniti di Foggia, impegnata negli ultimi mesi nella riqualificazione di alcune aree urbane.
“Il Foggia Teatro Festival è una delle attività salienti a cui la Fondazione contribuisce – ha sottolineato il presidente Ligustro -, con l’intento di dare qualità alla vita della città e dei cittadini stessi. Con il nostro impegno e lavoro cerchiamo e speriamo soprattutto, di ottenere risultati importanti”.

Durante la due giorni, oltre gli appuntamenti che saranno riportati su alcuni cartelli espositivi nelle piazze aderenti, ci saranno artisti itineranti, dai trampolieri alle street band, che animeranno le vie cittadine nel primo weekend di settembre.





Change privacy settings