Foggia Calcio, restituita bandiera rubata. “Il tifoso si è pentito del brutto gesto”

Lieto fine per la vicenda della bandiera rubata allo Zaccheria nel post Foggia-Cremonese. È la stessa società rossonera ad annunciarlo sul proprio sito ufficiale: “Del brutto gesto si era pentito subito il tifoso rossonero che sabato sera aveva trafugato la bandiera rossonera issata in Tribuna Est.
Ieri poi, le scuse, via mail, la consapevolezza di aver tradito la fede rossonera e la voglia di rimediare restituendo la bandiera. Tutto è bene ciò che finisce bene, l’importante è che tutti comprendano che lo Zaccheria è la casa del Foggia e come tale va trattata. Sempre!”



In questo articolo:


Change privacy settings