Si brinda al nuovo parco di via Calvanese, è il regalo del Gruppo Telesforo a Foggia

Brindisi inaugurale

Aperto al pubblico lo scorso 1 novembre ma inaugurato pubblicamente questo pomeriggio. Il parco di via Calvanese a Foggia, situato alle spalle della casa di cura “Villa Serena”, ha ripreso vita grazie al Gruppo Telesforo s.r.l. Case di Cura Riunite, che nel febbraio scorso aveva presentato al Comune un progetto per la riqualificazione e la successiva manutenzione dell’area.

IMG_1725Circa 3500 mq in un’area verde addobbata con luci natalizie, abeti e una slitta, quella di Babbo Natale pronta ad accogliere i bambini del quartiere. Una vera e propria festa, accompagnata in sottofondo dai canti natalizi eseguiti da un coro gospel.  “Abbiamo rimesso a nuovo questo piccolo parco, quest’oasi di verde che era in uno stato di degrado abbastanza avanzato – ha spiegato Paolo Telesforo -. Quest’area rappresenta una svolta che abbiamo voluto dare alla città insieme all’amministrazione comunale. Pubblico e privato si sono messi insieme per far rinascere questo polmone verde della città. Abbiamo rifatto tutto l’impianto audio, l’illuminazione, installato le telecamere per la messa in sicurezza dell’area, e sistemato l’irrigazione dei campi. Noi spesso consideriamo la cosa pubblica come la cosa di nessuno, invece questa è una cosa di tutti. Dobbiamo cercare di conservare e curare questo parco nel modo migliore possibile, anche segnalando le cose che non vanno” – ha detto il patron del gruppo Telesforo, rivolgendosi ai residenti della zona presenti all’inaugurazione.

IMG_1724

“Una bella dimostrazione di quanto bene può fare alla nostra città l’amore degli imprenditori locali per la loro terra –  ha aggiunto il sindaco Franco Landella -.  Un gesto generoso per il quale ringrazio il Gruppo Telesforo che già aveva collaborato con l’amministrazione per il restauro del monumento a Vincenzo Lanza in villa e per la realizzazione di diversi eventi culturali, ma che sta anche operando a favore della riqualificazione di altre zone. Credo che il Gruppo Telesforo stia lasciando il segno nella città di Foggia”.  

All’inaugurazione di questo pomeriggio era presente anche il consigliere comunale Antonio Bove, l’assessore all’Urbanistica Francesco D’Emilio e Gioacchino Rosa Rosa del Gruppo Telesforo.





Change privacy settings