Benetton torna a metà giugno con (quasi) tutti i lavoratori. Ma contratti a tempo determinato

Benetton Foggia

Lavoratori riassunti (ma a tempo determinato), una nuova società e riapertura il 15 giugno prossimo. Sono queste le indicazioni ufficiose che emergono dagli ultimi incontri in Prefettura dopo la chiusura del negozio Benetton a Foggia. Per il momento – con l’impegno della nuova società ad assorbirli – resterebbero fuori 3 donne (in maternità) sugli 11 dipendenti al servizio della vecchia società. La compensazione del personale verrà fatta con lo spostamento di dipendenti da altre sedi, non con nuove assunzioni.

Secondo quanto trapelato, ci sarebbe l’impegno nel breve periodo a stabilizzare tutti i dipendenti. Per il momento, tuttavia, sicuramente le condizioni contrattuali saranno peggiorative. In calendario è stata fissata già un’altra data di confronto con i sindacati, ai primi di giugno, per valutare l’operatività dell’accordo informale raggiunto. Poi si potrà procedere per la riapertura, visto che non dovranno essere fatti lavori di ristrutturazione all’interno del locale.



In questo articolo: