Cene di VaZapp, appuntamento alla “Biologica Ritrovato”. Protagonisti giovani agricoltori e semplici curiosi

Sarà la Biologica Ritrovato, “un’impresa di famiglia” di Maria Elena ed Angelo, specializzata nella produzione di olio biologico a San Giovanni Rotondo, ad ospitare questa sera alle 20.30, la prima delle 20 Contadinner, le cene itineranti di VàZapp’ che toccheranno l’intera Capitanata, coinvolgendo giovani agricoltori e coloro che vogliano avvicinarsi al mondo agricolo.

Un percorso al cui centro ci sono le persone e le loro storie fatte di sacrifici, ma anche di percorsi virtuosi. Incontrarsi per creare la prima rete di condivisione di sogni e bisogni dal basso, è questo l’obiettivo che si prefiggono i giovani di VàZapp’.

Blogger, fotografi e video maker si alterneranno per raccontare e far conoscere al mondo chi sono i nostri contadini, come vivono e cosa veramente desiderano per il loro futuro.

Al termine delle 20 cene, VàZapp’ avrà ascoltato oltre 400 giovani agricoltori della Capitanata per conoscerne sogni, progetti e aspirazioni, al fine di redigere e sottoscrivere la “Carta del giovane contadino”, che verrà consegnata al ministro dell’Agricoltura Maurizio Martina.

A patrocinare le Contadinner, molti partner istituzionali e privati tra cui: Camera di Commercio e Confcommercio,  il Dipartimento di Agraria dell’Università di Foggia, SlowFood Foggia e Monti Dauni, la Resto al Sud Academy di Tiscali e non poteva mancare il supporto del cuoco contadino di Orsara di Puglia, Peppe Zullo.

Altra importante novità è che presto sarà possibile prenotare un posto a tavola per le Contadinner anche tramite Gnammo, il portale italiano specializzato nel Social Eating.

Queste le prime 5 province coinvolte nel percorso di ascolto:

17 febbraio San Giovanni Rotondo
29 febbraio Stornarella
9 marzo Zapponeta
21 marzo San Severo
30 marzo Cerignola

Attraverso il nuovo sito web www.vazapp.it si potrà conoscere meglio tutti i protagonisti della cena e si potrà, inoltre, avere informazioni sulle prossime date, location e modalità di partecipazione alla cena.