Il “mitico” Azzollini dorme in Senato. “Mi stanno filmando? Chissenefrega…”

Antonio Azzollini, senatore Ncd finito nella bufera dopo lo scandalo Don Uva (ma poi salvato dal Parlamento), torna a far parlare di sé. Le telecamere de Il Fatto Quotidiano lo hanno beccato mentre dormiva beato a Palazzo Madama, mentre in aula si votava il calendario. Un pisolino piuttosto lungo, interrotto solo per un attimo dal suo “compagno di banco” che lo avverte della presenza delle telecamere. Ma Azzollini, con una smorfia eloquente, lascia intendere di fregarsene ben poco. Poi torna a dormire. Il tutto davanti a un divertito Schifani.