Mattinata si scalda in vista del Ferragosto, tanti eventi in programma. C’è la Rimbamband

Proseguono gli appuntamenti del programma estivo di eventi, organizzati dal Mad-Music Art Doing di Mattinata e patrocinati dal Comune, e si fanno sempre più intensi, man mano che ci si avvicina al Ferragosto.

 

Rimbamband
Rimbamband

Proseguono gli appuntamenti del programma estivo di eventi, organizzati dal Mad-Music Art Doing di Mattinata e patrocinati dal Comune, e si fanno sempre più intensi, man mano che ci si avvicina al Ferragosto.

Dopo grandi nomi come Paul Wertico e Kelly Joyce, in concerto gratuito presso l’Anfiteatro della Villa Comunale, mercoledì 13 tocca alla tradizionale Sagra dell’Acqua Sala Fredda, a cura dell’Avis, riempire corso Matino, a partire dalle 20.30, con uno dei piatti tipici della tradizione gastronomica mattinatese. Una variante del pane e pomodoro, con i suoi ingredienti semplici e insostituibili (olio extravergine, pomodoro, sale e origano del Gargano) e l’aggiunta di cipolla, peperoni, capperi e olive, piatto che ha conquistato generazioni di visitatori.

Si prosegue a Ferragosto con l’immancabile appuntamento con La musica viene dal mare, a cura dell’Associazione Bandistica Mattinata, mentre sabato 16 arriva a Mattinata la strepitosa Rimbamband, per il Mattinata Festival, che porta la grande musica nella città bianca del Gargano, grazie al Comune di Mattinata e alla direzione artistica di Pasquale Arena.

Acqua sala fredda
Acqua sala fredda

Cinque esilaranti suonatori-sognatori un po’ suonati incantano, creano, emozionano, demistificano…giocano: rimbambini cresciuti a pane, swing e fantasia! La Rimbamband è una formazione eclettica, frizzante e bizzarra che diverte e si diverte grazie al sapore ironico delle sue interpretazioni musicali più che originali, in spettacoli che utilizzano la musica per viaggiare ben al di là. La Rimbamband propone spettacoli fuori dai canoni convenzionali, oltre le righe: si ascolta come fosse un concerto e si guarda come fosse un varietà, in un viaggio nel passato dei classici di Buscaglione, Carosone, Arigliano e molti altri.

Notte Bianca
Notte Bianca

La Rimbamband si esibirà sabato in Piazza Aldo Moro, con lo spettacolo ‘Il sol ci ha dato alla testa’, a partire dalle 21.30. Lunedì 18, poi, Mattinata ospiterà Il gusto della Notte Bianca, su Corso Matino, a partire dalle ore 21. Ricchissimo il programma presentato dall’associazione #Mattinati, in collaborazione con il Comune di Mattinata e le attività turistiche del territorio: ad aprire il sipario il Percorso del Gusto, con numerosi stand eno-gastronomici in Corso Matino, Piazza Aldo Moro e Piazza Roma, per degustare specialità del territorio ed assistere alla lavorazione artigianale di prodotti caseari. L’abbinamento del Gusto alle sonorità tradizionali sarà assicurato dall’esibizione di band itineranti ed artisti di strada.

E poi tanta musica dal vivo con il pop-folk de ‘Le strade del Mediterraneo’ in via Matteotti, ed Enrico Capuano e la Tammuriata Rock intorno alle 23. E ancora divertimento per bambini in via Guerra, mercatini dell’usato, esposizioni artistiche e di opere riciclate, animazione musicale, dj-set, band direttamente in strada e molto altro, fino a tarda notte. Il prossimo imperdibile appuntamento con il Mattinata Festival è previsto per il 25 agosto con Fausto Mesolella. Tutti gli eventi sono ad ingresso libero.