Ambiente&Turismo / 3 Maggio 2014

Polemiche (e politica) sulla cava Trefossi di Apricena. La ditta Bianchi: “Ad inquinarla sarà stata la Regione, non noi”

Il caso dello sversamento illecito dei rifiuti in Capitanata si sposta nell’Alto Tavoliere. Dopo l’operazione “Black Land” ora è il turno di Apricena dove è scoppiata una polemica sulla ditta Bianchi. Ecco la replica del titolare dell’azienda, il signor Matteo Bianchi, accusato di aver inquinato l’area dei Trefossi nella città del marmo.

Di
Change privacy settings