Tragedia di Ferragosto, muore carabiniere in incidente dopo fine turno

L’uomo, 41 anni, residente a Barletta era sposato e aveva due figli

Si chiamava Eugenio Cosco il carabiniere morto questa mattina in seguito ad un incidente stradale avvenuto all’ingresso di Barletta. Aveva 41 anni, era sposato e aveva due figli.

La vittima era a bordo di una moto di grossa cilindrata e proveniva da Manfredonia dove aveva effettuato il turno di notte presso la locale Compagnia Carabinieri.

A far perdere il controllo del mezzo è stata una mancata precedenza da parte di un’auto. A nulla sono serviti i soccorsi del personale del 118: per l’uomo non c’è stato niente da fare.

Seguici anche su Instagram – Clicca qui

Ricevi gratuitamente le notizie sul tuo Messenger di Facebook. Ecco come



In questo articolo: