Exploit della Puglia ad agosto, negli aeroporti oltre 400mila passeggeri in 14 giorni

Vasile di Adp: “Orgoglioso di avere un squadra che sta lavorando al massimo delle proprie capacità sentendo forte il peso di servire la comunità e sostenere la grande attrattività”

Grandi numeri della Puglia sul fronte aeroporti. Si registra infatti un exploit nelle prime due settimane di agosto per i due principali scali regionali: in 14 giorni, tra Bari e Brindisi, sono stati oltre 400mila i passeggeri in partenza e in arrivo e 250 i voli gestiti da Aeroporti di Puglia. I numeri sono comunicati dal presidente di Adp, Antonio Vasile.

Il picco è stato di 40mila passeggeri in un solo giorno. “Orgoglioso di avere un squadra che sta lavorando al massimo delle proprie capacità sentendo forte il peso di servire la comunità e sostenere la grande attrattività della Puglia”, scrive su Facebook Vasile. Numeri che confermano la buona stagione estiva per la Puglia. Chissà cosa sarebbe successo a Foggia se fosse stato aperto in anticipo il Gino Lisa. Ma per questo bisognerà attendere il 30 settembre quando è previsto il primo volo verso Milano.



In questo articolo: