Anziani torturati alla “Stella Maris”, la Regione fa scattare un’ispezione. Palese: “Prevenire fatti del genere”

L’intervento dell’assessore regionale dopo l’arresto di quattro oss

“La Regione sta esaminando la fattibilità di inserire tra i requisiti standard di Rsa, Case di riposo, Rssa e Centri diurni, ulteriori forme di ispezioni e presidi utili a prevenire fatti del genere. È stata immediatamente attivata, in relazione a questa vicenda, una ispezione da parte del dipartimento di prevenzione della Asl di Foggia”, lo ha riferito l’assessore regionale alla Sanità, Rocco Palese intervenuto sulla notizia dei 4 oss arrestati per le violenze alla Rsa “Stella Maris” di Manfredonia.

Palese ha inoltre espresso ferma condanna per l’accaduto e massima solidarietà a vittime e parenti.



In questo articolo: