I commercialisti riflettono sulla crescita della professione al Regio Hotel Manfredi. “Lavoro sempre più complesso”

Il programma prevede anche una tavola rotonda sui delicati temi legati alla deontologia professionale

Si terrà venerdì 22 luglio a Manfredonia, nella suggestiva location del Regio Hotel Manfredi (foto), una giornata di studio dedicata ai Dottori Commercialisti. Tema del convegno, promosso dall’Ordine dei Dottori Commercialisti e degli Esperti Contabili, “Il valore dei giovani iscritti per la crescita della professione” il cui inizio è previsto alle ore 18.30.

“La necessità di avere percorsi condivisi rimane una priorità essenziale, per questo il Consiglio incontra gli iscritti, una maniera per condividere le novità che la produzione normativa riserva al nostro lavoro, sempre più complesso” ha dichiarato Giuseppe Senerchia, presidente  dell’Ordine, che aprirà i lavori dell’importante iniziativa ordinistica.

Il programma prevede anche una tavola rotonda sui delicati temi legati alla deontologia professionale. Nel corso dell’iniziativa saranno ufficialmente consegnati riconoscimenti ai dottori commercialisti che hanno conseguito venticinque e trent’anni di iscrizione all’Ordine.

“Si tratta di una medaglia celebrativa, come nella prassi, che vuole essere anche un attestato ai colleghi che perseguono in un impegno che ha grandi valori sociali nella collettività” ha precisato Senerchia.

Il programma della giornata prevede anche una Tavola Rotonda sui delicati aspetti della deontologia professionale. Moderati dal giornalista Micky dè Finis, interverranno assieme al presidente Senerchia, Elbano De Nuccio, presidente mazionale dell’Ordine, Ennio Sepe, garante del Contribuente della Regione Puglia, Gianluca Ursitti, presidente dell’Ordine degli Avvocati del Foro di Foggia e Massimiliano Fabozzi, presidente dell’Ordine dei Consulente del Lavoro di Foggia.

Previsti tra gli indirizzi di saluto gli interventi del presidente della Provincia Nicola Gatta, del sindaco di Manfredonia Gianni Rotice, del Presidente della Camera di Commercio, Damiano Gelsomino e del Magnifico Rettore nell’Università degli Studi di Foggia, Pierpaolo Limone. Ai partecipanti saranno riconosciuti crediti formativi.