“Grazie Foggia dal profondo del mio cuore”, don Ivo lascia San Giovanni Battista. Sarà sostituito da don Valter Arrigoni

Il sacerdote si trasferisce a Belluno-Feltre. C’è già il successore

“Grazie sorelle e fratelli di Foggia. E con il grazie dal profondo del mio cuore, vi chiedo una preghiera per me e la mia nuova missione pastorale”. Con questo breve messaggio don Ivo Cavraro ha salutato i foggiani per trasferirsi nella chiesa di Belluno-Feltre. Don Ivo, uno dei sacerdoti più attivi durante l’emergenza ucraina, lascia la parrocchia di San Giovanni Battista dove verrà sostituito da un altro volto noto, don Valter Arrigoni.

Sul sito della chiesa Belluno-Feltre si legge: “Don Ivo, nato e cresciuto in Veneto, attualmente incardinato nella diocesi di Bovino-Foggia. Così viene presentato dal Vescovo: ‘Conosco personalmente don Ivo, avendo condiviso con lui il percorso formativo del seminario fino all’ordinazione diaconale. Da due anni siamo in contatto diretto e abbiamo maturato questa scelta di un suo servizio nella nostra Chiesa di Belluno-Feltre. Abbiamo concordato tutto questo in comunione con l’arcivescovo di Foggia-Bovino’. In quella diocesi era parroco e vicario foraneo, oltre che direttore del Centro missionario diocesano, dopo otto anni di missione nella diocesi di Bissau (Guinea Bissau)”. (In alto, don Ivo e don Valter)



In questo articolo: