Festa a Candela per il nuovo campo sportivo intitolato a Mitola. “Partite anche in notturna, non vediamo l’ora”

“Un intervento reso possibile grazie ad un finanziamento agevolato del Credito Sportivo per un importo di circa 410.000 euro, che ha permesso di elevare gli standard di questo impianto calcistico”

Da oggi Candela ha un nuovo campo sportivo. Ubicato all’interno della Cittadella dello Sport, è stato inaugurato e intitolato a Mario Mitola, il consigliere comunale deceduto a causa del covid. Un impianto modernissimo, di ultima generazione, con erba sintetica e sistema di illuminazione. All’inaugurazione, oltre al sindaco, Nicola Gatta, hanno preso parte gli assessori Pasquale Capocasale (Bilancio) e Giuseppe De Vitto, vice sindaco con delega allo sport, il presidente della Federcalcio Puglia, Vito Tisci, il vice presidente onorario del Foggia Calcio, Bellissario Masi, e il direttore sportivo della squadra rossonera, Peppino Pavone. Ospite d’eccezione, Pietro Maiellaro, nativo proprio di Candela ed ex calciatore di Bari e Fiorentina.

“Abbiamo riconsegnato alla comunità candelese – ha detto Nicola Gatta – un campo sportivo tutto nuovo, dopo i lavori che hanno interessato il manto erboso e l’impianto di illuminazione che permetterà di effettuare le partite in notturna.
Un intervento reso possibile grazie ad un finanziamento agevolato del Credito Sportivo per un importo di circa 410.000 euro, che ha permesso di elevare gli standard di questo impianto calcistico: da oggi i nostri ragazzi e i calciatori delle società sportive ‘V. Maroso’ e ‘Civilis Candela’ potranno tornare ad allenarsi e a giocare le partite in casa, qui a Candela, in una struttura che ha ottenuto l’omologazione del terreno di calcio dal Coni e l’autorizzazione dalla Figc Lega Nazionale Dilettanti per lo svolgimento delle partite di campionato. Ringrazio il dott. Vito Tisci, Presidente della FIGC Piglia, il calciatore Pietro Maiellaro, per aver presenziato l’inaugurazione del campo sportivo porterà il nome di un uomo che è stato per tanti anni consigliere comunale, ma soprattutto un concittadino apprezzato da tutti, un marito e padre amorevole, un amico: Mario Mitola. Non vedo l’ora di poter assistere ad una partita in questo bellissimo campo”. Ai nostri microfoni i protagonisti della cerimonia di inaugurazione.

Seguici anche su Instagram – Clicca qui



In questo articolo: