“La messa alla prova” per i reati minori: a Foggia workshop in biblioteca con Ulepe e Csv

Avvocati, associazioni, enti e Ufficio Locale di Esecuzione Penale Esterna in dialogo sulle dinamiche della messa alla prova, forma di probation giudiziale innovativa nel settore degli adulti. Esperienze a confronto

Giovedì 28 aprile 2022, dalle ore 15.30 alle 18.30, presso l’Auditorium della biblioteca “la Magna Capitana” di Foggia si terrà il Workshop “Mettiamoci alla prova”, un dialogo tra avvocati, associazioni, enti ed ULEPE, Ufficio Locale di Esecuzione Penale Esterna, sulle dinamiche della messa alla prova (ex L.67/2014). La messa alla prova è una forma di probation giudiziale innovativa nel settore degli adulti che consiste, su richiesta dell’imputato, nella sospensione del procedimento penale nella fase decisoria di primo grado per reati di minore allarme sociale.

Dopo i saluti di Gabriella Berardi, direttrice della biblioteca “La Magna Capitanata”; Nicola Gatta, presidente della Consulta provinciale per la Legalità; Emilio Molinari, direttore dell’Ufficio interdistrettuale di Esecuzione Penale Esterna – Puglia e Basilicata; Gianluca Ursitti, presidente dell’Ordine degli Avvocati di Foggia e Pasquale Marchese, presidente del CSV Foggia, sono in programma numerosi interventi.
Mirella Malcangi, direttore dell’Ulepe di Foggia relazionerà su “L’istituto della messa alla prova. Esperienze a confronto”; Isabella Tedeschi, esperta di Servizio Sociale ex art. 80 OP illustrerà “Buone pratiche di messa alla prova – un’esperienza toscana”; Noemi Occulto, avvocato del Foro di Foggia interverrà su “Snellimento procedure per la messa alla prova nel rapporto avvocati, Ulepe ed enti”; Roberto Lavanna, direttore del CSV Foggia parlerà del “Terzo settore come modello etico di comunità”; don Andrea Pupilla, direttore della Caritas di San Severo illustrerà ai presenti “La messa alla prova. L’esperienza di San Severo”. Modera Annalisa Graziano, giornalista e responsabile della promozione del volontariato penitenziario del CSV Foggia.

Il workshop, organizzato dall’ULEPE Foggia, in collaborazione con il CSV Foggia e con il patrocinio della Consulta provinciale per la Legalità, è accreditato presso l’Ordine degli Avvocati di Foggia e presso l’Ordine degli Assistenti Sociali della Puglia. L’ingresso è libero; ai volontari presenti, che potranno portare la propria esperienza durante il confronto, sarà consegnato un attestato di partecipazione. Per iscriversi al workshop (scadenza 23 aprile 2022), compilare l’apposito modulo: https://forms.gle/7yVrQ9XjS5JzFrH87