Ritorno a scuola in presenza dopo quasi 2 anni, entusiasmo al Liceo “Volta” di Foggia. “Mai tanto tempo con il fiato sospeso”

“Il fatto di vedere i miei compagni e i professori – ha dichiarato Federica -, non mi ha mai lasciata così tanto con il fiato sospeso. Ho visto un’aria del tutto nuova”

Sorridono, seppur sotto le mascherine. L’entusiasmo del ritorno in presenza si percepisce. È davvero un “primo giorno” carico di emozioni, quello del rientro tra i banchi al liceo scientifico “Volta” di Foggia. “Siamo stati quasi due anni in ‘lockdown’ – dichiara Davide -, finora non siamo riusciti ad avere alcun contatto. Ora riusciamo a lavorare assieme e già si vede che siamo tutti più felici di essere tornati”.

“Per me è stata un’emozione inspiegabile – aggiunge Federica -, il fatto di vedere i miei compagni e i professori, non mi ha mai lasciata così tanto con il fiato sospeso. Ho visto un’aria del tutto nuova”, ha concluso.

Ricevi gratuitamente le notizie sul tuo Messenger di Facebook. Ecco come