A Bovino i sogni son desideri… per grandi e piccini. Al festival dei Monti Dauni l’omaggio alla leggenda di Walt Disney

La magia delle favole più amate è il cuore del nuovo progetto del Piccolo Ensemble Musiké diretto da Emilio Tricarico

Lunedì 30 agosto in scena a Bovino “I sogni son desideri” omaggio al genio di Walt Disney da parte del Piccolo Ensemble Musiké, che farà sognare grandi e piccini sulle note delle colonne sonore delle fiabe più belle. La magia delle favole più amate è il cuore del nuovo progetto dell’ensemble diretto da Emilio Tricarico, uno spettacolo inedito, tra musica e teatro, con le più belle colonne sonore dei cartoni animati Disney, interamente riarrangiate. È ancora di base nell’incantevole borgo di Bovino il Festival dei Monti Dauni, per il penultimo dei cinque appuntamenti realizzati in collaborazione con il Comune di Bovino e la Pro Loco.

Catturano, ammaliano e fanno sognare le colonne sonore dei cartoons. Sul palco un piccolo ensembledi ottimi professionisti della Capitanata: una sorta di laboratorio artistico, nato nel 2019 dalla volontà del Maestro Emilio Tricarico. Con loro, l’attore sanseverese Francesco Gravino del Foyer ’97 Teatro Cantina.

“Uno show musicale e teatrale dedicato a Walt Disney – spiega l’ideatore Emilio Tricarico, autore anche degli arrangiamenti – che racchiude l’essenza del fantastico mondo delle fiabe più famose della storia del cinema, indimenticabili per grandi e piccini. Uno dei pochissimi esperimenti del genere sul territorio”.

I musicisti sono Emilio Tricarico alla tromba, Michele Maiorano al trombone, Antonio Sciscioli al clarinetto e sax, Francesca Scarano al violino, Michele Solimando al piano, Luciano Pannese al contrabbasso e Elio Spagnoli alle percussioni. Le meravigliose voci di Michele Bottalico e di Bianca D’Errico, giovani e promettenti talenti della nostra terra, con solidi percorsi di studio e importanti esperienze professionali alle spalle completa il quadro.

Prossimo appuntamento martedì 31 agosto, sempre a Bovino, con il concerto pop “Nero a metà”, un omaggio al grande cantautore napoletano Pino Daniele. La XIX edizione della kermesse si svolge con il patrocinio dell’Unione dei Comuni dei Monti Dauni e con il sostegno di Ministero della Cultura, Regione Puglia e Teatro Pubblico Pugliese. Location: sempre Piazzale Rione Portella, ore 21. Ai concerti si accede con la mascherina e il green pass, con ingresso libero fino ad esaurimento posti.





Change privacy settings