Prova a saltare la fila e aggredisce operatrice sanitaria, momenti di tensione nell’ospedale di San Severo. Caccia al responsabile

Vittima soccorsa dal personale del 118. Le sue condizioni non sarebbero preoccupanti. Sul posto gli agenti di polizia

Operatrice sanitaria aggredita nell’ospedale “Masselli Mascia” di San Severo. Tensione questa mattina dopo che un paziente si sarebbe rifiutato di farsi rilevare la temperatura corporea, cercando di saltare la fila per entrare all’interno della struttura sanitaria. L’operatrice, spintonata, è finita rovinosamente sul pavimento ed è stata soccorsa dal personale del 118. Le sue condizioni non sarebbero preoccupanti. Sul posto gli agenti di polizia per visionare le immagini della videosorveglianza e risalire all’aggressore.



In questo articolo: